Pensieri e Istantanee di Francesco Mancini

... dove un sogno è ancora libero

Martedì, 27 Settembre 2022 19:33

Con le 100 CIME di Donna Lucia per l'anello sui Monti Navetta-Canzoni del PNALM

24 Settembre 2022 – CON LE 100 CIME DI DONNA LUCIA PER L’ANELLO SUI MONTI NAVETTA-CANZONI DEL PNALM – Percorsi Km 12 per D+ 880 -#doveunsognoèancoralibero www.EsplorandoX.it – Era il 17 Marzo del 2020 quando ho iniziato a sentire LUCIA: prima via Messenger poi al telefono.

Da poco aveva scoperto il “ Progetto del Club 2000m “ e fin da subito aveva mostrato un interesse diverso.

Molto più forte rispetto alle tante persone che ho sentito in questi anni.

Dalla Sua voce sentivo che tramite questo viaggio Lucia voleva riscoprire se stessa per un nuovo progetto che riguardasse la propria vita personale e sociale.

I vari Lockdown che si sono susseguiti in due anni non hanno smorzato questa nuova passione nata per un infortunio che in passato la costrinse a rafforzare muscolarmente e a vivere lo sport anche in modo riabilitativo.

Da quel giorno capisce che la montagna non è solo un modo per stare bene fisicamente ma anche per liberare la mente dallo stress che ha accumulato sia nella sua non semplice vita personale oltre che per il particolare lavoro che svolge.

Aveva tanti dubbi inizialmente sulle capacità di poter raggiungere determinati Km e dislivelli.

Ma io non li avevo su di Lei perché avevo capito quanta forza di volontà poteva esprimere Donna Lucia.

In soli 2 anni è già arrivata a quota 100 andando in montagna anche a quote inferiori.

Dimostrando così che non è vero che noi si vada solo sopra gli Over 2000m.

Un cammino a volte faticoso realizzato anche di solitarie a causa del lavoro turnante che La tiene impegnata nei fine settimana.

La meraviglia di trovare uno splendido gruppo di ragazze che fanno dell’entusiasmo e della amicizia il cardine del loro vivere la montagna.

Come infatti è stato anche questa volta.

Un appuntamento preso da tempo con LUCIA che voleva ringraziarmi per la carica che Le avevo dato di poter raggiungere determinati obiettivi.

Oggi con le 100 non potevo assolutamente mancare nonostante i miei impegni familiari legati ad un importante anniversario.

Riesco ad incastrare tutto studiando un itinerario non lungo e non difficile ma sempre interessante nel cuore del PNALM così da raggiungere QUOTA 100.

Partendo prestissimo la mattina potevo tornare nel pomeriggio a Roma con un crono programma di salita e discesa studiato nei minimi particolari.

Tuttavia per la prima volta è stato il sottoscritto a ricevere delle SORPRESE fin dalla mattina.

Io che sono solito farle.

Ero sicuro di andare solo soletto con LUCIA in quanto si era potuta svincolare dal turno solo il pomeriggio precedente.

E poi l’appuntamento molto molto prima dell’alba avrebbe scoraggiato chiunque.

E invece all’incontro vedo un bel gruppo di soggetti in lontananza.

Rimango attonito perché è quasi impossibile trovare tutte quelle persone a quell’ora.

Mi avvicino con l’auto per riconoscere se c’era qualcuno dei mie soliti incontri casuali e chi trovo: FABIO NOTARI e MONICA MARZOLA, piano piano sbucano fuori ANNA ANKA ANKA, SIMONA GUIDA, CATERINA TOPAZIO.

E non è finita arriva STEFANIA SANTINI che ancora non conoscevo dal vivo.

E poi all’attacco del sentiero nascosta dentro la macchina OUMNIA HARAKA direttamente dalla Marsica.

Insomma la dimostrazione per me e per Lucia di vero affetto !!!

Ma le sorprese non sono finite !!!

Sembra quasi che la festa sia per me e non per Lucia a quota 2000 su Cima di Monte Canzoni.

Per la prima volta sono io che ricevo una bottiglia personalizzata dono di LUCIA con un grande cartello che recita: “ La Collezione più bella è quella dei Sentimenti “.

Dedicata al mio anniversario personale ma in fondo a tutti noi che eravamo li sopra oggi.

Si perché in data odierna non contava l’itinerario ma quella frase che mi scrisse LUCIA oltre 2 anni addietro: “ Noi partiamo dalla condivisione, dall’interconnessione con ogni singolo individuo vicino e lontano perché siamo tutti legati “.

E’ proprio vero LUCIA.

Siamo tutti legati dalla profonda unione che ogni Anima d’Appennino dona all’altro nel comune sentire che il respiro della montagna soffia quando percorriamo i suoi sentieri.

GRAZIE LUCIA !!! GRAZIE MONICA !!! GRAZIE FABIO !!!

GRAZIE A TUTTE LE RAGAZZE DEL CLUB 2000M !!!

ITINERARIO: Località Le Prata di Scanno 1221m, Sentiero Y9, Vallone del Ciaccariello 1397m, Stazzo Ciaccariello 1550m, Anfiteatro Ciaccariello 1830m, Valico 1944m, Cima della Navetta 2011m, Cresta Nord-Est, Valico 1944m, Cima della Serra di Monte Canzoni 2000m, Cresta Sud-Est, Valico Sentiero Y8 1796m, Vallone di Capra Morta 1509m, Masseria Parenti 1265m, Le Prata di Scanno 1221m

Letto 301 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti