Pensieri e Istantanee di Francesco Mancini

... dove un sogno è ancora libero

Domenica, 10 Ottobre 2021 00:00

Nonostante il meteo la traversata del Monte Turchio sul PNALM

10 Ottobre 2021 – NONOSTANTE IL METEO LA TRAVERSATA DEL MONTE TURCHIO SUL PNALM – Percorsi Km 9 per Dislivello Complessivo Salita 600m – #doveunsognoèancoralibero www.EsplorandoX.it  www.Club2000m.it – Con il vero Autunno arrivato la destinazione non può essere che PNALM oppure Simbruini-Ernici. Il meteo era veramente poco incoraggiante nelle previsioni, peraltro in continua modifica di ora in ora, addirittura nello stesso giorno. Quale occasione migliore per non rivedere il Grandissimo Appenninista MICHELE TAGLIACOZZO ed il Suo GRUPPO MINIMO con cui non salivo insieme da oltre 5 mesi. Ero stato sul Monte Turchio il 9 Febbraio del 2019 in piena invernale con il caro MAURO DANTEO per cui volevo tornare su questa montagna senza neve. Avendo 2 auto si organizza questa traversata su questa cima che insieme al Marcolano, Prato Maiuri e Rocca Genovese circondano il bell’altopiano della Cicerana. La porta del PNALM ci riserva subito una bella sorpresa con un dolcissimo scoiattolo che sembra volerci salutare. Il tempo ci grazia da un punto di vista piovoso ma non ci salva per quanto concerne la visibilità che in quota ci ha accompagnato dai 1600 metri in su impedendoci di vedere alcunché. Ma il Parco voleva lo stesso premiare la nostra costanza ed il lungo viaggio di oltre 300 Km fra andata e ritorno con un grande regalo. Al ritorno, dopo il paese di Gioia Vecchia, 2 piccoli lupi neri a distanza di una decina di metri l’uno dall’altro attraversano la strada inerpicandosi poi dentro al bosco in alto sopra di noi. Felici di tale eccezionale incontro si torna a Roma pensando già alla prossima avventura. Si ringrazia per la compagnia la nostra STELLA CONTE, il sempre gentilissimo CLAUDIO BORDI, la guida turistica FRANCESCO CURTI e ILARIA. Passo del Diavolo di Gioia Vecchio 1400m, Sentiero U2, Mazzamurro 1267m, Cilmo 1371m, Cresta Nord 1500m, Cima del Monte Turchio 1898m, Cresta Sud 1700m, Piedimonte 1526m, Rifugio Passo del Diavolo 1440m.

 

Letto 582 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti