Pensieri e Istantanee di Francesco Mancini

... dove un sogno è ancora libero

Sabato, 17 Ottobre 2020 00:00

Il grande anello sulle creste del PNALM autunnale con i " Fratelloni " Francesco Laurenzi e Augusto Catalani

17 Ottobre 2020 – IL GRANDE ANELLO SULLE CRESTE DEL PNALM AUTUNNALE CON I FRATELLONI Francesco Laurenzi e Augusto Catalani- Percorsi Km 22 per D+ 1500 – Grande uscita di 10 ore che ha toccato anche due 1900 metri di una zona del Parco meno battuta e nella parte finale del percorso anche sconosciuta. Augusto Catalani ha voluto farmi sentire la sua solidarietà per la delusione del rinvio della grande manifestazione che avevo organizzato con la sorpresa della presenza di Francesco Laurenzi. Anche se con Augusto abbiamo avuto visioni differenti su alcune situazioni comportamentali del passato rimane comunque uno dei primi amici di montagna più intimi incontrati sui sentieri dell’Appennino dal 2013 insieme a Francesco con tante belle avventure. Con l’alternanza di pioggia, sole, nebbia, e anche la prima neve oggi contava respirare la montagna pura ricordando e vivendo i nostri momenti passati, presenti e futuri. Partenza Impianti da Sci di Pescasseroli 1214m, Vallone Cavuto 1508m, Sella Lampazzo 1743m, Cresta Ovest Valle Caprara 1875m, Cima di Monte di Valle Caprara 1998m, Sella Lampazzo 1743m, Sorgente Puzza 1726m, Monte Lampazzo 1852m, Cresta Nord 1900m, Cima di Schiena di Cavallo 1982m, Sella fra il Vallone di Schiena Cavallo e l’Aceretta 1818m, Monte delle Vitelle 1846m, Valico Aceretta 1686m, Traverso Monte Ceraso 1750m, Valico Valcallano 1686m, Cima del Balzo dei Tre Confini 1839m, Rifugio Di Iorio 1830m, Colle Valcallano 1774m Sella Curli Cataldi 1562m, Monte Pagano 1709m, Vallone Pesco di Lordo 1350m, Campeggio 1193m, Parcheggio 1230m

 

Letto 932 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti