Pensieri e Istantanee di Francesco Mancini

... dove un sogno è ancora libero

La Terza luna...

La terza luna uscirono tutti per guardarla
era così grande
che più di uno pensò al Padre Eterno
sospesero i giochi e si spensero le luci
cominciò l'inferno
la gente corse a casa perché per quella notte
ritornò l'inverno.

Letto 181 volte