Pensieri e Istantanee di Francesco Mancini

... dove un sogno è ancora libero

Francesco Mancini

Francesco Mancini

29 Novembre 2018 – CON KALIPE’ MOUNTAINLOVE Silvia Muzio e Michela Di Paolo SULLE MONTAGNE DELL’ ALTO ATERNO PER IL SENTIERO MARTINELLI E I SUOI 3 RIFUGI : CON CIMA DEL MONTE MARINE E CIMA DEL MONTE MOZZANO – Percorsi Km 23 per dislivello complessivo salita di 1267m 

Indimenticabile e lunghissima giornata meteo e umana sui miei territori. Ci sono ascese che vanno realizzate subito per completare una amicizia che si può vivere anche senza raggiungere altissime Cime ma esplorando territori poco conosciuti ma di estrema bellezza e solitudine, il tutto grazie a 2 ragazze che con la loro simpatia e dolcezza, unite alla competenza riconosciuta dal Collegio Guide Alpine Regione Abruzzo, porteranno i loro futuri clienti verso la felicità del contatto con la natura più bella come il Sentiero dei 3 Rifugi dedicato a Federico Martinelli 

Pizzoli de L’Aquila 730m, Belvedere 950m, deviazione Rifugio 1090m, Rifugio Chicchirichi 1100m, Balcone di Pizzoli 1250m, Sella 1350m, Rifugio Federico Martinelli al Fosso del Buco 1430m, Cima del Monte Marine 1465m, Le Fontanelle 1375m, La Serra 1434m, Pratelle 1292m, Collelungo 1277m, Cesaotto 1200m, Fonte Capo Croce 1197m, Aielli 1180m, Fosso di Forca Carrara , Colle Giorgi 1220m, Cresta del Mozzano 1400m, Cima del Monte Mozzano 1493m, Fosso di Forca Carrara, Aielli, Colle del Cerro 1209m, Aia del Prete 1312m, Pratelle, Rifugio Santa Pupa 1277m, Valle Donica 1000m, Barete 878m, Traverso Barete-Pizzoli, Pizzoli 730m.

Venerdì, 30 Novembre 2018 20:07

Volevo...

Volevo tuffarmi in un mare diverso

24 Novembre 2018 - IDEARE, ORGANIZZARE E CONDURRE LA DECIMA SERATA SOCIALE CLUB 2000M /CAI PALESTRINA - Vedere quasi 300 persone IN PIEDI su invito del Maestro Alpinista Paolo Boccabella per dedicare un minuto di raccoglimento ai CADUTI del SOCCORSO ALPINO è il significato più profondo che si poteva dare a questo indimenticabile evento che ho organizzato.
Ringrazio coloro che hanno avuto la volontà di affrontare, nonostante il pesante infausto meteo, centinaia e centinaia di Km in auto da tutto il Centro Italia per vivere la grande passione della Montagna.

29 Novembre 2018 – CON KALIPE’ MOUNTAINLOVE Silvia Muzio e Michela Di Paolo PER IL GRANDE ANELLO SULLE MONTAGNE DELL’ ALTO ATERNO PER IL SENTIERO MARTINELLI DEI 3 RIFUGI : CON CIMA DEL MONTE MARINE E CIMA DEL MONTE MOZZANO – Percorsi Km 23 per dislivello complessivo salita di 1267m - Indimenticabile e lunghissima giornata meteo e umana sui miei territori. Ci sono ascese che vanno realizzate subito per completare una amicizia che si può vivere anche senza raggiungere altissime Cime ma esplorando territori poco conosciuti ma di estrema bellezza e solitudine, il tutto grazie a 2 ragazze che con la loro simpatia e dolcezza, unite alla competenza riconosciuta dal Collegio Guide Alpine Regione Abruzzo, porteranno i loro futuri clienti verso la felicità del contatto con la natura - Pizzoli de L’Aquila 730m, Belvedere 950m, deviazione Rifugio 1090m, Rifugio Chicchirichi 1100m, Balcone di Pizzoli 1250m, Sella 1350m, Rifugio Federico Martinelli al Fosso del Buco 1430m, Cima del Monte Marine 1465m, Le Fontanelle 1375m, La Serra 1434m, Pratelle 1292m, Collelungo 1277m, Cesaotto 1200m, Fonte Capo Croce 1197m, Aielli 1180m, Fosso di Forca Carrara , Colle Giorgi 1220m, Cresta del Mozzano 1400m, Cima del Monte Mozzano 1493m, Fosso di Forca Carrara, Aielli, Colle del Cerro 1209m, Aia del Prete 1312m, Pratelle, Rifugio Santa Pupa 1277m, Valle Donica 1000m, Barete 878m, Traverso Barete-Pizzoli, Pizzoli 730m.

Martedì, 13 Novembre 2018 21:05

Vogliono renderci...

Vogliono renderci tutti uguali immersi nella continuità delle stagioni... Solo la Tua esperienza di vita può renderla diversa...

10 Novembre 2018 – CON LA GUERRIERA Antonella Ruzzi PER IL GRANDE ANELLO DELLE 8 CIME DEL PARCO DEI SIBILLINI – Percorsi KM 20 con Dislivello complessivo salita di 1600m - Sveglia ore 3.37, A/R più di 6 ore di viaggio e più di 400 Km per incontrare a metà strada fra i settori montuosi morfologici del Centro Italia la forza, la bellezza e la sincerità di un'altra Anima dell’Appennino. 9 ore di ascesa in meravigliosi scenari insieme ad Antonella che, nonostante tutto, combatte per raggiungere la libertà del Suo vero spirito –Forca di Presta di Arquata del Tronto (AP) 1534m, Sentiero sotto Costa Le Particelle 1685m, Croce Zilioli 1950m, Monte Vettoretto 2052m, Rifugio Tito Zilioli 2250m,Inizio Cresta del Redentore, Punta di Prato Pulito 2372m, Cima del Lago 2423m, Cima del Redentore 2448m, Pizzo del Diavolo 2410m, Cima dell’Osservatorio 2350m, Cima di Quarto San Lorenzo 2247m, Cima di Forca Viola 2230m, Sella di Forca Viola 1936m, Sentiero sopra lo Scoglio del Miracolo 1900m, Forca di Pala 1852m, Lungo Traverso verso la Valle del Lago di Pilato, Incrocio Sentiero da Foce 1763m, Lago di Pilato 1950m, Traverso con passaggio di 1° Grado per la Porta di Pilato 2050m, Sella delle Ciaule 2240m, Sentiero 101 fino a Forca di Presta.

Domenica, 11 Novembre 2018 17:15

FRATICELLI Massimo e FRANCHI Gianni

Domenica, 11 Novembre 2018 17:13

FRANCHI Gianni

Domenica, 11 Novembre 2018 17:11

CASALI di CARTORE Anna e Marco

Domenica, 11 Novembre 2018 17:10

RUZZI Antonella

Pagina 1 di 188