Pensieri e Istantanee di Francesco Mancini

... dove un sogno è ancora libero

Francesco Mancini

Francesco Mancini

17 Febbraio 2019 – CON IL GRANDE Nino Pallitti PER LA BIANCA TRAVERSATA DELLA MONTAGNA DEI FIORI – Con la partecipazione straordinaria della Figlia Monia Pallitti e della Mitica Mimma De Felicis percorsi Km 13 per dislivello complessivo salita di 1130m - Continua il mio viaggio fra le Anime dell’Appennino e la conoscenza delle Cime Minori. Organizzare una traversata comporta sempre una logistica complessa e lo dimostra il fatto che sono partito all’attacco del sentiero 4 ore e mezzo dopo la sveglia. Il lunghissimo viaggio, visto che si tratta di una montagna che si trova al confine con la Provincia di Ascoli Piceno nelle Marche, mi ha permesso di conoscere un grandissimo montanaro che facendo parte della vecchia generazione è sempre rimasto nell’ombra nonostante i suoi 35 anni di sentieri. Un uomo di poche parole e di rari sorrisi che nasconde un animo infinitamente buono oltre che una saggezza e preparazione di montagna che solo queste persone possono avere. Vederlo vivere questa montagna con l’entusiasmo di un bambino nonostante la non più giovane età accanto alla Figlia è una di quelle esperienze che non si dimenticano. Il tutto condito dal sorriso della Mitica Mimma che su questi monti giocava in casa. Una montagna che, come un balcone straordinario su gli Appennini, permette di vedere da una prospettiva diversa tutta la Catena della Majella, del Gran Sasso, della Laga e dei Sibillini. Grazie NINO !!! San Giovanni di Ripe di Civitella del Tronto (TE) 876m,Terrazzo 1100m, Fonte Bosco 1340m, Cresta est del Monte Girella 1488m, Lungo Traverso Est 1550m, Sorgente Girella 1510m, Il Laghetto 1620m, Sella 1764m, Cima del Monte Girella 1814m, Sella 1764m, Cresta della Montagna dei Fiori 1711m, Cima del Monte Piselli 1676m, Arrivo a Monte della Seggiovia 1633m, Sentiero dei Carbonari 1530m, Le tre Caciare 1446m, Cresta della Costa del Prevosto 1345m, San Giacomo di Valle Castellana (confinante con la Provincia di AP) 1050m.

Mercoledì, 13 Febbraio 2019 17:04

Alzando gli occhi...

Alzando gli occhi al cielo non finisco mai di stupirmi...

11 Febbraio 2019 – UNA SOLITARIA DI 60 KM PER IL GRANDE RITORNO IN MTB PER I 7 PARCHI DI ROMA: Villa Pamphili – Pineto – Monte Mario – Villa Glori – Villa Ada – Villa Borghese – Colle Oppio – Dislivello complessivo salita di 630m – Con 1 giorno di ferie ed un meteo negativo per la montagna cosa c’è di meglio se non ritornare ad inforcare la MTB per quasi 6 ore fra fotografie e scoiattoli realizzando un grande anello di Roma immerso nei 7 Parchi di Roma che possono donarti vera avventura e solitudine nei Single Trek che basta conoscere con grandinata inclusa – Roma Colli Portuensi, Parco di Villa Pamphili, Boccea, Parco Regionale Urbano del Pineto, Ciclabile Pineta sacchetti-San Filippo Neri, Via Francigena del Parco di Monte Mario, Direttissima Offcina Farnese, Stadio Olimpico, Ponte Milvio, Ciclabile Auditorium, Parco di Villa Glori, Ciclabile della Moschea, Parco di Villa Ada, Tagliamento per Corso D’Italia, Villa Borghese, Piazza di Spagna Alta, Colosseo, Parco di Colle Oppio, Celio, Circo Massimo, Ciclabile Terme di Caracalla, Ciclabile Colombo, Ciclopedonale Laurentina, Tre Fontane, Viale Marconi, Ponte Bianco, Ciclabile Magliana, Isacco Newton, Monteverde.

Sabato, 09 Febbraio 2019 00:00

Il Bianco Anello del Monte Turchio nel PNALM

9 Febbraio 2019 – IL BIANCO ANELLO DEL MONTE TURCHIO NEL PNALM – Percorsi Km 12.3 per dislivello salita di 580m - Con il Grande Appenninista Mauro Danteo ci eravamo lasciati da tempo con la promessa di salire insieme in montagna. In previsione di un notevole vento in quota quale occasione migliore se non quella di salire su una Cima più bassa ma che mantiene tutta la bellezza del Parco Nazionale D’Abruzzo immerso nel candido manto bianco e con l’Ecorifugio della Cicerana aperto. Dopo aver raggiunto TUTTE le Cime OVER 2000M di tutto l’Appennino Italiano continua il mio viaggio di conoscenza per le Cime minori in altezza ma non in bellezza sia paesaggistica che umana. Visto che il viaggio esplorativo è anche in termini di Anime dell’Appennino oggi Francesco GUARINO e Federico Gagliardi mi hanno ulteriormente arricchito. Passo del Diavolo fra Gioia dei Marsi e Pescasseroli 1400m, Sentiero T1, Piedimonte 1526m, Cresta Sud-Est 1680m, Cima del Monte Turchio 1898m, discesa per la diretta del Bosco Parruccia 1700m, Valle delle Sorgenti e Rifugio LE PRATA 1500m, Ecorifugio della Cicerana 1572m, Sbarra Entrata Parco 1405m, Passo del Diavolo 1400m.

Domenica, 10 Febbraio 2019 21:33

PANDOLFI Cesidio

Domenica, 10 Febbraio 2019 20:21

GUARINO Francesco

Domenica, 03 Febbraio 2019 22:07

NEWS N.30 Anche la SALEWA con il Club 2000m

Sabato 2 Marzo alle 15.30 Il Club 2000m con il Presidente Giuseppe Albrizio e il Grandissimo Appenninista Francesco Mancini per vivere un pomeriggio su tutte le Cime dell'Appennino over 2000m dal Tosco-Emiliano al Calabro-Lucano passando anche per Umbria-Marche-Lazio-Abruzzo e Molise.Si ringrazia anticipatamente la Store Manager Lucia Rossi per l'invito e l'ospitalità insieme alla collaborazione del Club Alpino Italiano di Colleferro con il Presidente Amedeo Mattia Parente.

Sabato, 02 Febbraio 2019 19:25

Le piccole luci...

Le piccole luci a valle che iniziano a illuminare la notte sono poca cosa rispetto alla lucentezza della montagna che oggi è stata conquistata dal tuo cuore rosso come il colore dell'orizzonte che stai vivendo...

Sabato, 02 Febbraio 2019 19:23

Il Cielo era...

Il cielo era azzurro ma al mio passaggio all'improvviso comincio' a nevicare..

Lunedì, 28 Gennaio 2019 22:35

SPADONI Lisa

Pagina 1 di 193