Pensieri e Istantanee di Francesco Mancini

... dove un sogno è ancora libero

NEWS N.22 Preparativi per il V Raduno in montagna del Club 2000m sul Terminillo

Domenica 27 Maggio 2018, se il meteo finalmente si stabilizza positivamente, centinaia di escursionisti saliranno sulle creste del massiccio più alto dei Monti Reatini in occasione del Quinto Raduno in montagna del sodalizio che unisce coloro che hanno aderito al Progetto del Club 2000m (Il Sito Internet è http://www.club2000m.it/) del Presidente Giuseppe Albrizio e con i Direttivi Francesco Mancini, Claudio Carusi e Livio Rolle.

Scopo di questa “Associazione“ che vede più di 1000 iscritti è quello di raggiungere TUTTE le 243 cime riconosciute in un elenco ufficiale fra i 2000m ed i quasi 3000m del Gran Sasso D’Italia dell’Appennino da quello Tosco-Emiliano fino a quello Calabro-Lucano.

Presenti oltre al Club 2000m, esponenti del CAI Club Alpino Italiano di varie sezioni del Centro Italia, il Gruppo ZIS Zaini in Spalla di Marco Mampieri, il Gruppo Escursionamoci di Simona Prosperi, l’A.s.d Caminando en Grupo di Sandro Porretta, l’Associazione Culturale Itinarrando di Alex Vigliani, il Gruppo GEB di Maurizio Cianfarani, gli “ Amici di Monte Ruazzo “ di Vincenzo Maggiacomo, CAPUT FRIGORIS con il famoso Metoman Thomas Di Fiore e tanti amanti della montagna con il coordinamento del Grandissimo Appenninista del CAI di Monterotondo Francesco Mancini e Direttivo Club 2000m. (Il suo Blog è http://www.esplorandox.it/)

FOTO 3

Il Coordinatore del Raduno Francesco Mancini nella sua ultima ascesa a quota 2912m sulla Vetta Occidentale del Corno Grande del Gran Sasso

Lo scopo è quello di permettere agli iscritti di vivere la montagna tutti insieme per festeggiare, rivedersi o finalmente conoscersi dal vivo.

Il raduno sarà anche l’occasione per salire con il famoso Presidente del Club 2000m Giuseppe Albrizio insignito a fine anno dal CAI NAZIONALE di una speciale onorificienza.

Il 3 Ottobre del 2017 Giuseppe Albrizio ha ricevuto il titolo di Accompagnatore Escursionistico Onorario. (Il suo Blog è http://www.lemiepasseggiate.it/)

Tale riconoscimento è stato concesso in via del tutto eccezionale poichè riservato solo ai Soci del Club Alpino Italiano che in uno specifico settore abbiano svolto attività significative e si siano particolarmente distinti.

Proprio il mese scorso (come vedete nella foto allegata) gli Organi Tecnici Territoriali Operativi di Escursionismo del Club Alpino Italiano Memmina De Nardis e Luciano Roma hanno consegnato ufficialmente al Presidente del Club 2000m la Giacca di “AE Onorario “ proprio in riconoscimento di quello che direttamente sul campo è riuscito a raggiungere in tanti anni come punto di riferimento per tutto l’Appennino Centrale per competenza, costanza e passione.

FOTO 2

da Sinistra Memmina De Nardis, Giuseppe Albrizio, Luciano Roma in occasione dell’importante momento della consegna ufficiale della “Giacca da AE del CAI“

L’ascesa prevede che l’itinerario si svolga da Pian de Valli per un anello di cresta che possa raggiungere la Cima di Vall’Organo (2090m), la Cima dell’Innominata (2010m), la Vetta Sassetelli (2139m) e infine sia il Monte Terminillo (2216m) che il Terminilletto (2108m).

Il percorso potrà subire delle variazioni in funzione della situazione della neve presente e delle condizioni meteo della giornata.

FOTO 4

Il bellissimo anello ideato dal Presidente del Club 2000m

Alla fine dell’escursione ci sarà un “Terzo Tempo“ da stabilire in loco al momento in base ai presenti aderenti per chi avrà piacere di concludere in bellezza la giornata.
La partenza dal sentiero sarà inderogabilmente alle ore 9.

Francesco Mancini
Direttivo Club 2000m

Letto 80 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti