Pensieri e Istantanee di Francesco Mancini

dal 1992 alla scoperta del proprio io...

  • In montagna

    A volte mi sembra di volare....
  • L\'estasi della visione

    ... si rimane stupiti da tale meraviglia...
  • Anche a valle

    si riempie il cuore..
  • In cima è tutto...

    ... ciò di cui si ha bisogno ...
  • La fatica non conta...

  • L’Appennino da scoprire...

  • Camminare sugli altipiani...

prev next

Cerca nel Sito

Iscrizione Newsletter

Iscriviti alla Newsletter di Francesco Mancini per ricevere tutte le informazioni sulle attività e gli eventi da lui organizzate.

NEWS N.4: Quando le Persone fanno le Associazioni

FederTrek e Club 2000m per un futuro insieme sempre più partecipativo

Tutto nasce il 14 Dicembre 2016 presso il Negozio di Altaquota di Roma in occasione della presentazione del libro della ITER scritto da Stefano ARDITO e dal mio caro amico Angelo MONTI " Le 50 ciaspolate più belle d'Abruzzo ".

Non potevo mancare a questa presentazione in quanto le emozioni e le foto di questo libro fanno parte della mia memoria infatti alcune di queste uscite mi hanno visto protagonista con delle bellissime foto realizzate proprio da Angelo Monti ed inserite sia nel Libro che nel Film di presentazione proiettato in sala.

Alla fine della bella serata, alla quale hanno partecipato molte persone e molti amici, nel momento conviviale ho modo di conoscere fra i vari presenti Roberta MICILLO del CAI di Roma con cui mi ero scritto da pochi giorni ma che non avevo avuto modo di conoscere dal vivo (e con cui spero di salire presto in montagna insieme) ma anche Francesco SENATORE Consigliere e storico accompagnatore della FederTrek visto di sfuggita in un altra simile occasione.

La cosa che mi ha colpito è che Francesco mi ha riconosciuto subito nonostante ci si conoscesse solo sul Social di Montagna di Facebook.

Francesco si è presentato e soprattutto sembrava che mi conoscesse da tempo come se mi avesse seguito con attenzione in tutti questi anni di montagna e di Club 2000m.

Il Suo sorriso è accattivante e disarmante tanto da convincermi immediatamente a voler aderire al suo invito, sia come montanaro che come rappresentante del Club 2000m, a partecipare alla festa della FederTrek che si sarebbe tenuta nei giorni successivi sempre a Roma.

Ho sempre conosciuto la FederTrek come una delle più importanti Federazioni di Associazionismo di montagna e quando, diversi anni fà, ci fu la scissione dalla FIE rimasi molto dispiaciuto perchè sono contrario a queste diatribe personalistiche che purtroppo, a volte e sempre più spesso, nascono all'interno.

Non mi permetto assolutamente di giudicare quello che è successo poichè non conosco i fatti tuttavia, per un romantico dei rapporti umani come me, posso immaginare il dispiacere di tutti quelli che hanno vissuto questo distacco.

Negli ultimi tempi mi sono confrontato spesso a livello epistolare, sia in accordo che in disaccordo, con alcuni accompagnatori singoli delle varie Associazioni che compongono la FederTrek ma sempre nel rispetto reciproco dei ruoli.

Partecipare quindi alla loro festa dal vivo sarebbe stato un modo vero di poterli conoscere meglio e soprattutto farmi conoscere meglio.

Ed infatti con piacere conosco Stefano GIULIANI, Bruno BRAGA, il simpatico Pierluigi PICCONI della StarTrekk, e tanti altri visi noti oltre a rivedere anche Ric PORRETTA ma soprattutto mi soffermo con la storica Gelsa COMODI della G.E.P. che mi aveva onorato della Sua presenza alla Ottava Serata Sociale del Club 2000m che avevo organizzato il 3 Dicembre.

Cerco invano anche Marco FEDERICI sempre della G.E.P. che non vedo da molto tempo.

Un sentito e lungo dialogo sulla realtà del PNALM si è susseguito con il nuovo Accompagnatore di Media Montagna Tiziano TESTA di Pescasseroli anche collega di 2 mie carissime amiche Francesca MASTROMAURO e Rossella MONTEMURRO freschissime neo guide di montagna che saluto con affetto.

Nel frattempo finalmente arriva anche Francesco SENATORE che proprio come un " Senatore " conosce tutti e saluta tutti i presenti e sono decine e decine di presenti.

Si vede subito che è una istituzione nell'ambiente.

La Sua felicità nel trovarmi alla " Sua " Serata Sociale è dimostrata nella attenzione che rivolge nel volermi coinvolgere alla manifestazione stessa non solo come uditore ma anche come se fossi stato da sempre un Associato e vivo partecipe.

Mi ha dato la possibilità di conoscere alcuni personaggi di spicco della FederTrek fra cui il Presidente Paolo PIACENTINI e tante altre persone.

Ma la vera disponibilità di Francesco SENATORE si è dimostrata quando mi ha presentato alle Associazioni in sala permettendomi anche di parlare del CLUB 2000M con il suo progetto e le tante iniziative di condivisione della montagna che si sono realizzate.

Quindi personalmente spero tanto che sia la FederTrek che il Club 2000m possano in futuro, ognuno con i propri ruoli, lavorare insieme perchè, come ho detto al folto pubblico, l'importante per tutti NOI che viviamo questa grande passione è la MONTAGNA e l'AMICIZIA.

Amicizia che mi ha dimostrato Francesco SENATORE con questa suo comportamento, essendo peraltro poi stati a parlare molto nel corso della Serata stessa come se ci fossimo conosciuti da sempre.

Ci sono persone che si prendono subito caratterialmente proprio come in questo caso.

Auguro quindi a Francesco SENATORE e alla FederTrek i successi più belli sia come persona che come Associazione affinchè il nostro mondo rimanga sempre più puro e semplice senza nessun antagonismo di sorta.

Un abbraccio.

Francesco MANCINI

 

 

 

 

 

 

 

Devi effettuare il login per inviare commenti