Pensieri e Istantanee di Francesco Mancini

... dove un sogno è ancora libero

Francesco Mancini

Francesco Mancini

Mercoledì, 16 Gennaio 2019 09:15

PIACENTINI Paolo e ALBRIZIO Giuseppe

12 Gennaio 2019 – A MENO 11° CON LA GRANDE APPENNINISTA (236 Cime) GIORNALISTA EMI SANNA SULLA CIMA DEL MONTE SAN ROCCO - Percorsi Km 17,5 con dislivello complessivo salita 690m - Ascesa faticosa e lunga per la neve fresca ma che ha reso magico l’itinerario prescelto nonostante lo sfiorato Monte Cava rinunciato per non tornare a notte fonda. Partiti molto presto mai scelta fu più giusta visto il ritorno dopo le 17 con il calar delle tenebre ma che ha permesso di vedere le luci di un raro tramonto oltre che sulla Cima paesaggi da vero Nord. Finalmente la salita in montagna, dopo 3 anni e mezzo dal nostro ultimo incontro con una Donna che, con l’intelligenza di una giornalista navigata, ha compreso il vero significato del meraviglioso Progetto del Club 2000m. Consegnato come promesso lo Scudetto delle 200 Cime non ritirato per importanti impegni personali. La Festa di una giornata irripetibile. Grazie Emanuela e Buone Montagne per il grande traguardo di TUTTE le Cime dell’Appennino !!! Valico della Chiesola di Tornimparte (AQ) 1656m, Prato Capito 1604m, Valle della Giumenta 1552m, Bosco di Cerasola 1510m, Prati di Cerasolo 1522m, Deviazione Sentiero 1, Cresta 1653m, Anticima San Rocco 1830m, Cima del Monte San Rocco 1880m, Sella del Male Passo, Coppo Comune 1946m e ritorno stessa via.

Giovedì, 10 Gennaio 2019 20:52

Ognuno di noi...

Ognuno di noi nella vita ha un binario da percorrere...

Giovedì, 10 Gennaio 2019 20:51

ASSEHCUD Sa' e DE GIROLAMO Antonietta

1-2-3 Agosto 2018...E FU QUOTA 4228m !!! PUNTA CASTORE DEL MONTE ROSA AL CONFINE SVIZZERO PER LE LACRIME DI GIOIA CON L'AMICIZIA DELLA GUIDA ALPINA Raffaello Toro E LO SKY RUNNER Sandro Ciccone realizzando una straordinaria esperienza di altissima quota fra acclimatamento e creste senza fiato per Km 16.5 con dislivello salita di 1543m 
Roma 0m, L'Aquila 800m, Val Grassoney La Trinite' Val d'Aosta 1637m, Seggiovia Stafal Gabiet 1825m - 2182m, Funivia Colle Bettaforca 2727m, Bettolina Inferiore 2906m, Bettolina Superiore 3131m, Cresta Attrezzata 3380m, Rifugio Quintino Sella 3585m, Ghiacciaio del Felik 3750m, Punta Felik 4088m, Colle Felik 4061m, Cresta Sud-Est, Anticima 4176m, Punta Castore 4228m.

Il monte Amiata è un vulcano ALTO 1738m situato nell'Anti-appennino toscano posto tra la Maremma, la Val d'Orcia e la Val di Chiana, compreso tra la provincia di Grosseto e quella di Siena.

29 Dicembre 2018 - BRINDISI DI FINE ANNO CON DEBORA DEL FERRARO E Roberto Vari: 2 NUOVI GIOVANI E FORTI APPENNINISTI PER LA TRAVERSATA DEL MONTE ORSELLO - Percorsi Km 11.3 per Dislivello Salita 790m 
Promessa mantenuta a coloro che rappresentano il futuro Appenninistico del Club 2000m l'Ing. Chimico Debora e l'Avv. Roberto. Uscita non semplice causata dalla neve poca e ghiacciata nella lunga e rocciosa cresta esposta a Nord-Ovest che divide Lucoli-Casamaina dal Valico della Chiesola. Da una parte all'altra di questa montagna ritenuta da molti facile ma a torto se vissuta in questo modo.(Un caro saluto a Francesco Laurenzi:questa volta nonostante il meteo buono è stato peggio della precedente fatta insieme :))
Fontanile di Melluccio Bivio Tornimparte Uscita A24 1320m, Colle Carpeneto 1392m, Terriccio 1617m, Cresta Nord-Ovest 1759m, Pizzo delle Fosse 1998m, Cima del Monte Orsello 2043m, L'Engotte 1966m, Cresta Sud-Est 1850m, Coppa Agapito 1724m, Miniera di Bauxite 1568m, Rifugio Vecchia Miniera 1530m.

6 Gennaio 2019 - LA BEFANA PER L'ANELLO DEL GHIACCIATO LAGO DEL CORNINO INTORNO ALLE MONTAGNE DEL CICOLANO - Percorsi Km 14 per dislivello complessivo salita di 540m - Con gli amici del Gruppo LO SCARPONE di Sella di Corno SilviaSergioGiovanniDaniloNoemiDonat e Micciani Unita - Giornata di Festa con polenta finale per realizzare uno splendido anello ammirando dall'alto il Lago di Rascino e camminare sul ghiacciato Lago di Cornino specchiati sulle bianche Cime di territori già esplorati in passato ma mai vissuti in queste condizioni così invernali. Speciale incontro casuale con WOW TREKK della Guida Mauro Cara con i cari amici Appenninisti Claudia Countri Trek e Lorenzo Imbimbo - Sella di Corno de L'Aquila 1000m, Stazione FF. SS., Fonte Vecchia 976m, Valle di Cappelletto 1050m, 2a Fonte 1159m, Forchetta di Rascino 1345m, Laghetto di Cornino 1261m e ritorno ad anello per la stessa via.

 

3 Gennaio 2019 - IL SOLITARIO BIANCO ANELLO DEL RIFUGIO CHICCHIRICHI' SULLE MONTAGNE DI PIZZOLI DE L'AQUILA - Percorsi Km 10 per dislivello complessivo salita di 530m - Partire da casa mentre nevica e realizzare un vero sentiero di montagna grazie all'Associazione Orione della Presidentessa Rita Ceci e a Paolo Gioia non ha prezzo - Inaugurato il Sentiero Giorgi che dal Castello di Pizzoli 815m permette di salire fino al Rifugio Chicchirichi' 1100m sotto al Monte Marine incrociando il Sentiero Martinelli per scendere poi dalla parte opposta fino all'abitato di Pizzoli Nord - Esplorazione successiva delle varianti con il Percorso Vita e Stazioni 1-2-3-4

27 Dicembre 2018 - CON IL MITICO PIERLUIGI PICCONI ALIAS STARTREKK PER LA CIMA DEL MONTE DI CAMBIO SUI MONTI REATINI - Percorsi Km 15 per Dislivello Salita 967m insieme a Marco Cappelloni e Ivan Ricci - Guidati dallo "Spirito" di Andrea Maccioni uscita a sorpresa, diventata poi casualmente "di ricognizione" (vero Danilo Rosati?) con la simpatia, la forza, la generosità e la schiettezza di colui che è riuscito a realizzare con StarTrekk ciò che in Appennino è arduo concretizzare: AD MAIORA Pierluigi Picconi !!! Con un caro saluto ai nuovi amici di montagna Marco e Ivan perché la vostra passione può permettere nuovi orizzonti.

Rifugio A. Sebastiani 1820m, Sella di Leonessa 1895m, Prato Cristoforo, Cima di Iaccio Crudele 1920m, Bivio Jaccio Crudele 1700m, Sella Jacci 1792m, Prato Gelato, Sentiero 440 sotto Colle delle Pozze 1850m, Cresta del Cambio 1969m, Cima del Monte di Cambio 2081m

Pagina 1 di 190